Come individuare una borsa Fendi falso

Fendi sezione etichetta in pelle:

Controllare all’interno della borsa per l’etichetta. Questa etichetta deve essere fissato al rivestimento interno della borsa, e non attaccato solo nella parte superiore simile a quella di un tag. L’etichetta dovrebbe essere attaccato su tutti i lati ed essere una forma rettangolare. Gli angoli della etichetta devono sempre essere squadrate, e non arrotondati. Questo è importante. Molti falsi Fendi borse hanno gli angoli arrotondati sul supporto delle etichette in pelle. Se gli angoli sono arrotondati in alcun modo, allora che dovrebbe alzare una bandiera rossa.

Borsa Fendi
Sezione Etichetta Fendi metallo:

Fisso sul supporto delle etichette in pelle dovrebbe essere una etichetta metallica centrato all’interno della etichetta in pelle. Questa etichetta di metallo dovrebbe essere squadrate agli angoli. Nell’angolo in basso a sinistra della targhetta metallica dovrebbe avere, “fatto in Italia” inciso o stampato nel metallo. In basso a destra dell’etichetta, le parole, “Fendi” dovrebbe essere stampato con il logo a doppia F centrato direttamente sopra la “Fendi”. Entrambi i timbri devono essere centrate all’interno dell’etichetta di metallo in senso orizzontale.

Il che significa che ci dovrebbe essere esattamente lo stesso spazio tra il bordo sinistro della targhetta metallica e la “M” di fatto in Italia, e il bordo destro dell’etichetta e la “I” di Fendi. Se ci sono segni di irregolarità, timbri storto o se l’etichetta pasto non è centrato all’interno della etichetta in pelle, poi quelle discrepanze dovrebbero sollevare alcune importanti bandiere rosse. Inoltre, studiare sempre la qualità dei timbri, il contraffattore può avere la spaziatura corretti, ma può aver fatto un pessimo lavoro con la stessa timbratura. Se le lettere non sembrano chiare o se le impressioni sono sfocate in luoghi, questi fattori dovrebbero anche alzare una bandiera rossa. Buona fortuna e lo shopping sicuro!

Save

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *